Twinside Bistrot

Via de’ Falegnami, 4 Mappa (051 9911797) Sito Web
Ieri sera ci siamo recati a questo famoso bistrot di Bologna attratti soprattutto della possibilità di mangiare la loro cucina variegata ma anche i piatti tipici bolognesi presente al loro menù grazie a cucina della affiancata trattoria Caminetto D’Oro. È una idea molto interessante che ci permette di in un solo locale assaggiare tanto il cibo tradizionale quanto quello più internazionale tipico da bistrot. Il ristorante ha anche una atmosfera molto bella sopratutto alla sera, sia al moderno salotto interno, sia nei tavoli sotto i portici dove eravamo noi. Mi piacciono le luce di “natale” messi nei portici, anche se siamo nel pieno estate, oltre 30°, di Bologna.

Twinside Bistrot

Ero abbastanza indeciso su cosa ordinare, c’erano parecchi primi interessanti. Questo primo qua, un piatto di pappardelle ai funghi e tartufo è stato uno dei più buoni che ho mangiato negli ultimi mesi a Bologna. La pasta mi è colpita particolarmente, molto buona e meno larga di altri pappardelle che ho trovato in giro. Tratto positivo secondo me. Alla fine anche se il menu del bistrot è limitato, con le opzione della trattoria Caminetto D’Oro la scelta diventa abbastanza ampia.

Twinside Bistrot

Per gli antipasti una altra volta ho ordinato il polpo. Sono un malato per il polpo, niente da fare. Qua era preparato molto bene, accompagnato di patate, fagiolini e una salsa di prezzemolo. Abbiamo discusso un po’ sulla preparazione del polpo fatto a casa. Si deve batterlo o no?? Insomma io ho deciso che continuerò a mangiarlo fuori! Troppo impegnativo. Per chi vuole provarci non mancano video illustrativi su You Tube.

Twinside Bistrot

Ho finito la cena con una piccola entrata, che ieri consisteva in un crostino di brie e coppa. Quando si ha fame le regole saltano! Infatti, dopo antipasto e primo avevo ancora molta fame. Purtroppo da Twinside le porzione sono piccole e i prezzi sono salati. La qualità li è alta, e va pagata, ma ho trovato tutto molto costoso. Anche il vino lo è. Partivano da 18 euro, per una bottiglia di pignoletto frizzante San Vito.

Twinside BistrotAltre foto nell’album Flickr:

get-flickr-free-for-three-months-1

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...